Guida alla 29a giornata di Serie A

serie-A-calcioLa 29a giornata del campionato italiano 2012-2013 si apre oggi alle ore 18:00 con la partita Catania-Udinese, in cui le due formazioni vogliono raggiungere le posizioni che danno accesso all’Europa League dell’anno prossimo; i siciliani sono reduci da due sconfitte consecutive e cercano riscatto contro la squadra friulana di Guidolin che dovrà fare a meno di Di Natale per problemi fisici. In anticipo alle 20:45, la Juventus, prima in classifica, sarà ospite del Bologna di Pioli. Gara tutt’altro che facile quella del “Dall’Ara” per i bianconeri che affronteranno una squadra che ha vinto le ultime tre partite, quella più importante contro l’Inter, domenica scorsa. La formazione di Conte cercherà di allungare sulle dirette rivali il già cospicuo vantaggio (9 punti dal Napoli). La Domenica si aprirà, come sempre alle 12:30, con il match del Siena di Iachini in cui cercherà contro il Cagliari altri punti salvezza dopo la bella vittoria della scorsa settimana ottenuta in casa del Palermo.  Alle ore 15:00 Impegno al “San Paolo” per il Napoli, che ospita l’Atalanta. Occasione da non fallire per la squadra di Mazzarri, che sta attraversando un periodo di crisi da troppo tempo ormai. I punti dalla Juventus sono davvero tanti e, il consistente vantaggio nei confronti delle inseguitrici che si era creato, Milan su tutte, è diminuito notevolmente e sta mettendo a rischio il secondo posto. Proprio i diavoli affrontano in casa un Palermo più in Serie cadetta che in A; in settimana c’è stato l’ennesimo esonero per i siciliani, con il ritorno sulla panchina di Giuseppe Sannino, chiamato all’impresa impossibile di salvare una squadra destinata ormai alla retrocessione. Il Pescara se la vedrà in casa contro il Chievo Verona. Gli abruzzesi, dopo otto sconfitte e un pareggio nelle precedenti nove gare, devono sperare in una vittoria che riaccenderebbe una lieve speranza di salvezza; non sarà semplice  comunque contro il Chievo. All’ Artemio Franchi” di Firenze, la Fiorentina sfida il Genoa. I Viola vogliono conquistare un posto Champions, distante solamente tre punti, mentre i liguri sono in lotta salvezza. Sono tre i posticipi che avranno inizio alle ore 20:45. A Genova, la Sampdoria, che in casa è molto temibile, incontra l’Inter reduce dall’amara eliminazione in Europa League ed è pronta a rifarsi sotto in campionato per la conquista del terzo posto. Allo stadio “Olimpico” di Roma, i giallorossi di Andreazzoli ospitano il Parma. Gara da non fallire per i romani, che inseguono un treno europeo che sembra quasi sfuggito di mano; il Parma è reduce dalla bella vittoria ottenuta contro il Toro, ma che fuori casa non riesce proprio a guadagnare punti. Infine, La Lazio dopo aver conquistato i quarti di finale dell’Europa League, è in trasferta contro il Torino in cerca di tre punti utili alla rincorsa ad un terzo posto. Petkovic dovrà fare a meno dello squalificato Hernanes e dell’infortunato Floccari.

Ester Basile


Stampa in PDF


I commenti sono chiusi.