Guida alla 37a giornata di Serie A

serie-A-calcioSiamo ormai alla fine. Il Campionato italiano 2012-2013 è giunto alla penultima giornata con molti verdetti importanti. Questo week-end vedrà sfide anche contemporaneamente.

Domani alle ore 18, la neo-campionessa d’Italia Juventus sfiderà il Cagliari in una partita che non ha nessun obiettivo in ballo: i sardi sono salvi da tanto e i bianconeri al massimo cercheranno di fare punti per i record. Alle ore 20.45, Catania-Pescara vedrà la penultima sfida in Serie A dei pescaresi che sono aritmeticamente in B e i catanesi apposto da tempo.

Per Domenica 12 maggio, la Lega Calcio ha stabilito: “In esecuzione dell’ordinanza del prefetto di Firenze, che ha disposto l’anticipo alle ore 12.30 di Fiorentina-Palermo, per consentire, valutate le potenziali ripercussioni sull’ordine pubblico, un ordinato deflusso degli spettatori e la sistemazione dell’area dello stadio per l’arrivo della tappa fiorentina del Giro d’Italia”; ha disposto l’anticipo alle 12.30 (anzichè alle 15) anche di Chievo-Torino e Genoa-Inter”. Quindi non solo Fiorentina-Palermo gara segnata dalla retrocessione del Palermo di settimana scorsa, ma anche Chievo-Torino e Genoa-Inter si giocheranno a quell’ora. Torino e Genoa sono squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere e la Lega ha optato per la contemporaneità delle gare. Il pomeriggio sarà caratterizzato dal festeggiamento al “San Paolo” per la certezza della prossima Champions senza preliminari con la sfida Napoli-Siena, con quest’ultimo ormai retrocesso. Alle 15 Lazio-Sampdoria e Udinese-Atalanta; mentre alle ore 18 Parma-Bologna non sarà una sfida dai grandi stimoli.
Per chiudere questa penultima giornata alle ore 20.45 Milan-Roma, con i rossoneri quasi certi del terzo posto a quattro punti sulla Fiorentina e con la Roma che spera ancora in un posto nell’Europa League prossima.

Ester Basile

I commenti sono chiusi.