Cavani sempre più lontano. El Sharawy prossimo bomber?

Edinson Cavani ha già da tanto tempo aperto i suoi orizzonti calcistici lontano dalla città partenopea che lo ha consacrato idolo di milioni di tifosi. La contesa si gioca tra Spagna (Real Madrid) ed Inghilterra (City e Chelsea), ma fin’ora un’unica certezza: nessuno è stato in grado di offrire i famosi 63 milioni di euro per la clausola rescissoria del bomber, bensi’ tutti hanno offerto soldi e contropartite tecniche per provare a strappare al Napoli l’attaccante di Salto. Il Chelsea sembra essere in vantaggio nella preferenze dell’attaccante, ma il presidente De Laurentiis sembra irremovibile, tanto da costringere il club inglese ad una nuova offerta da discutere proprio in queste ore.
Nel frattempo, mentre Cavani è sempre piu’ lontano da Napoli, si cerca il suo sustituto. In questi giorni infatti è atteso il colloquio tra De Laurentiis e Galliani per contrattare il cartellino di Stephan El Shaarawy, che non è stato dichiarato invendibile dal dirigente del club meneghino. Il costo del passaggio potrebbe aggirarsi sui 26 milioni di euro piu’ Dzemaili. L’italo-egiziano a Napoli dovrebbe sobbarcarsi il peso di una grossa responsabilità, ma i piu’ scettici non vedono l’impiego dell’attaccante del Milan nello stesso ruolo di Cavani. Duro lavoro dunque per Riccardo Bigon: il tempo stringe e nel giro di 15 – 20 giorni si porrà probabilmente fine alla telenovela Cavani che dovrebbe dare il via alla grande campagna acquisti promessa ai tifosi.

I commenti sono chiusi.