De Laurentiis: E’ Benitez il nostro Matador!

Scatenato come sempre, il presidente Aurelio de Laurentiis irrompe nel ritiro di Dimaro per il consueto saluto ai tifosi e alla squadra. “Voglio vincere come voi!” cosi’ il Presidente rassicura i tifosi in tribuna e poi sul calciomercato: “Lewandosky? Non arriva andrà al Bayer Monaco” ed aggiunge “Ci serve un difensore? Lo abbiamo già preso, ed è uno forte”. Assediato dalla stampa, il presidente ha rivolto anche un pensiero a Cavani e Mazzarri liquidandoli in poche battute: “Il Matador pensa solo ai soldi. Ora tutti parlano dell’Inter di Walter Mazzarri. Che ce frega, sono arrivati noni…”.

DeLa lancia stoccate a chi rema contro Napoli a proposito della questione della vivibilità che poco collimerebbe con la voglia dei giocatori di venire a giocare all’ombra del Vesuvio e poi ritorna sulla questione dei diritti d’immagine: “Ricordo che in Germania club virtuosi (Bayern) negoziano i diritti dei giocatori acquistati: questo semmai è un punto di forza del Napoli, che rispetto ad altri club è antesignano e anticipatore delle trasformazioni del calcio negli ultimi anni. Quindi se siete napoletani doc svecchiatevi e pensate al futuro azzurro e non al passato”.

Anche Twitter è per il numero uno partenopeo un modo per restare in contatto coi suoi tifosi: ha infatti annunciato che incontrerà Luigi De Magistris, primo cittadino di Napoli, il 31 Luglio per chiedere ufficialmente che il Comune venda lo stadio affinché possa essere finanziato con risorse personali.


Download PDF


I commenti sono chiusi.