Benitez: bene il mercato. Hamsik è incedibile

Rafa-Benitez-in-conferenza-a-DimaroParole di elogio giungono oggi da Rafa Benitez nei confronti di Marek Hamsik.

Il tecnico spagnolo ha dichiarato ai microfoni Mediaset che Hamsik è incedibile. “Se vinceremo o no si vedrà, ma non dobbiamo avere paura di nessuno. Il presidente De Laurentiis mi vuole bene, ha dimostrato fiducia nel sottoscritto e, assieme a Bigon e a tutta la società, ha fatto il 100% per migliorare il Napoli. Dopo la partenza di Cavani, ho dato una lista con cinque possibili sostituti, tra i quali c’era Higuain. Bale valutato 100 miloni? Bene, allora dico che Hamsik non ha prezzo e non è in vendita“. Benitez ha poi lasciato intendere che sarà la Juventus il punto di riferimento per questa stagione. Ammettendo la superiorità della squadra di Torino, il tecnico ha pero’ affermato che il campionato è ancora lungo ed è troppo presto fare pronostici, anche perchè molte sono le squadre che si sono rafforzate durante l’estate (Fiorentina, Milan ed Inter in primis). La pratica scudetto dunque non sarà una corsa a due tra Juve e Napoli.

Un pensiero va anche alla Champions e al girone di ferro del Napoli: “Il girone in cui siamo capitati è uno dei più difficili, di certo il più equilibrato: negli altri gironi ci sono squadre forti e squadre più deboli, nel nostro puoi vincerle tutte o perderle tutte. Iniziare con il Borussia Dortmund sarà dura, perché loro sono i vicecampioni, ma se passiamo il girone, poi tutto può accadere.”

La sfida con l’Atalanta è vicina e Benitez recupera tutti i nazionali. Il tecnico ha precisato che non utilizzerà solo 12-13 calciatori, ma tutta la rosa a disposizione. Proprio per questo si attendono i primi esperimenti di turn over: spazio dunque allo scalpitante Cannavaro in difesa.

Aurora Golisano

I commenti sono chiusi.