Napoli – Livorno, le formazioni: fuori quattro big. Benitez: “Bisogna mostrare carattere”

benitez_mertensArchiviata la brutta prestazione di Champions League per il Napoli di Benitez è tempo di guardare alla 7a giornata di campionato. Al San Paolo si attende infatti il Livorno del tecnico Nicola, non senza qualche tegola.

Ufficialmente non convocati per il match, grazie al tweet comparso sulla pagina della SSC Napoli, ben quattro big: Maggio è ancora alle prese con il ginocchio; Raul Albiol soffre ancora per l’infortunio rimediato a Genova, e Gonzalo Higuain, che è ancora sottoposto ad allenamenti differenziati dai compagni; il quarto è Camilo Zuniga, che sembrava potesse giocare, ma il tecnico iberico ha deciso di mandarlo in tribuna insieme ai compagni, per non rischiare.

Per quanto riguarda il Pipita, dopo il leggero ottimismo che si era diffuso nell’ambiente viste le assenze contro Genoa e Arsenal e la voglia dello stesso di tornare a giocare, salterà anche la convocazione per la nazionale argentina. Stesso discorso per Zuniga e Albiol che salteranno le convocazioni delle loro rispettive nazionali.

Un Napoli dunque in emergenza che proverà comunque ad approfittare degli altri big match in corso Inter-Roma, Juventus-Milan e Lazio-Fiorentina, per non perdere terreno nei confronti delle dirette avversarie. A proposito della gara, Benitez ha dichiarato in conferenza: “Siamo ancora all’inizio: ogni partita è importantissima, dobbiamo provare a vincere se possiamo e se non possiamo ci proveremo la prossima. Ogni partita non deve essere una finale: arriviamo alle ultime dieci partite e vediamo dove siamo. Bisogna avere fiducia nella squadra e lavorare.”

NAPOLI (4-2-3-1): Reina, Mesto (Zuniga), Cannavaro, Britos, Armero; Behrami, Dzemaili; Callejon, Hamsik, Mertens; Pandev. A disposizione: Rafael, Colombo, Uvini, Fernandez, Inler, Radosevic, Bariti, Insigne, Zapata. All. Benitez

 

I commenti sono chiusi.