Benitez: Verona e Roma i nostri obiettivi. Torna Hamsik, mistero Behrami

Consueta conferenza stampa pre partita per Mister Rafa Benitez in attesa di Verona – Napoli, ricca di spunti di discussione per il tecnico. Accantonato a quanto pare il sogno scudetto, non di questo avviso è stato Gonzalo Higuain in questi giorni, per lo spagnolo c’è tempo solo per concentrarsi sul Verona e sulla Roma, prossimo obiettivo da centrare a sole  due lunghezze dai partenpei: “Adesso pensiamo soltanto al Verona e proviamo a raggiungere la Roma che è l’obiettivo più vicino. Noi siamo partiti per fare il massimo, ma poi c’è anche chi fa meglio”.

La buona notizia è il rientro di Marek Hamsik nella lista convocati per la partita molto sentita dai tifosi napoletani al Bentegodi, da quanto evidenziato durante l’allenamento a porte aperte che si è svolto giovedì mattina al San Paolo e che ha impressionato positivamente tutta la squadra.

A tenere banco in questi giorni, oltre alle notizie di calciomercato tra cessioni, improvvisi blocchi nelle trattative e giocatori più o meno vicini al club di De La,  sono state le vere condizioni fisiche di Valon Behrami. Complice una fuga di notizie dalla Svizzera che poco sono piaciute alla dirigenza partenopea, Rafa Benitez ha provato a mettere la parola fine alla querelle di questi gironi: “Ho parlato con il dottore ed il direttore sportivo e per noi è tutto chiaro: dobbiamo avere l’ opinione di un altro specialista  importante e il giocatore sa che è meglio per lui  avere quest’altra opinione e dopo decidiamo tutti insieme. ”

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:0cm;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:10.0pt;
mso-para-margin-left:0cm;
line-height:115%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-language:EN-US;}

PROBABILI FORMAZIONI
NAPOLI: Rafael; Maggio, Albiol, Fernandez, Reveillere; Dzemaili, Inler, Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

HELLAS VERONA: Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini; Romulo, Jorginho, Halfredsson; Iturbe, Toni, Juanito.

I commenti sono chiusi.