Napoli- Udinese 7-6. ” una vittoria dal sapore di Doha”

B7_ZvZyCQAAuR28E’ dunque arrivata, proprio come a Doha contro la Juventus, una vittoria sofferta, all’ultimo respiro. Agli ottavi di finale di Coppa Italia, Il Napoli ha battuto l’Udinese di Stramaccioni ai rigori per 7-6. Nonostante la vittoria, non si ritiene del tutto soddisfatto Rafa Benitez, che proprio nel post-partita in conferenza stampa ha affermato “sono arrabbiato perché la potevamo vincere prima di arrivare ai rigori”. Ciò lascia intendere quanto forte sia la sua voglia di conseguire, in modo sempre più semplice, risultati positivi o meglio per dirla con parole sue “ di chiudere quanto prima le partite”. Secondo mister Benitez, la partita poteva essere gestita con più lucidità in determinati frangenti, si poteva far meglio in alcuni “ due contro uno” e di certo,si poteva essere più concreti “sull’ultimo passaggio”.

Successivamente, l’allenatore si è espresso a favore del secondo portiere della squadra azzurra Mariano Andujar, dicendo “una sola gara aiuta, ma non cambia le gerarchie. Anche Hamsik ha segnato, ma vogliamo continuità”. Ebbene, le parole del mister risultano essere emblematiche; lasciano intendere che nessuno sia dato per scontato ne tanto meno che lo siano le gerarchie della squadra, ma serve una costante dimostrazione di valore e carattere per far parte della rosa titolare.

Tutto questo, lo sa bene lo stesso Andujar che proprio al termine del match, è intervenuto ai microfoni Rai “era importante andare avanti in questa competizione, è un’opportunità per noi che di solito giochiamo poco. Io faccio del mio meglio, poi è il mister a decidere chi schierare”. Pur essendo stato l’eroe della serata, Andujar non si spinge oltre ,cerca di palesare la propria voglia di esserci e di far parte del gruppo, ma non si sbilancia e si rimette con cautela alle decisioni di mister Benitez.

Se quindi i rigori battuti in quel di Doha – esattamente un mese fa – hanno avuto il sapore di vittoria, i rigori battuti al San Paolo la scorsa notte, hanno avuto il sapore di incertezza, tutto è ancora da decidere tutto è ancora in ballo, nulla è dato per scontato.

I commenti sono chiusi.