PAGELLE Napoli-Torino: Se si è bravi… lo si è sempre!

Napoli-Torino:2-1 (Insigne, Quagliarella, Hamsik)

REINA: 7 Intuisce ma si lascia scappare in rete il rigore di Quagliarella. Fa delle parate straordinarie e contribuisce con i suoi guantoni alla vittoria azzurra.

CALLEJON: 7 Pimpante e veloce, si inserisce dovunque e lavora tanto per la squadra. I suoi passaggi/assist sono di una delizia sopraffina.

INSIGNE: 8 Caricatissimo e concentrato dall’inizio, lo dimostra mettendo in rete il primo goal azzurro. Sost.MERTENS: 7 Sfiora più volte il goal e in campo è goduria per gl’occhi.

HIGUAIN: 6emezzo Si becca una ammonizione giusta ma inutile per aver allontanato la palla a gioco fermo. Nel primo tempo non riesce ad esprimersi al meglio, per le marcature asfissianti e per il nervosismo tipico dell’argentino che non lo rende sereno. Nel secondo tempo non fa di meglio, ma in campo è sempre una “carta in più”

VALDIFIORI: 6emezzo. Ha l’onere e l’onore di tirare due punizioni, ma non trova il goal. Una buona prestazione, ma parlare di riscatto personale è ancora presto

DAVID LOPEZ: 6 Sempre un po’ pasticcione nei passaggi, ma limita i danni.Sost. ALLAN: 6 In queste partite ostiche non ha modo di valorizzare le sue doti tecniche, ma il suo talento è indubbio.

HAMSIK: 8 la seconda firma…è sua. Che dire, il Capitano è sempre il capitano. Sost.CHALOBAH: 6 I suoi, sono piedi eleganti e raffinati. Avrà molto da dire a Napoli…

ALBIOL: 6emezzo Anche lui sa il fatto suo… il suo temperamento e il suo carattere fungono da collagene per la difesa.

KOULIBALY: 7 Il giovanotto è bravo. Si conferma un ottimo difensore e un diamante grezzo nella rosa azzurra.

HYSAJ: 7 Che conferma. Che certezza e che sicurezza su quella fascia! Se prima si limitava a svolgere il compitino, ora si diverte regalando colpi di gran classe e tecnica. È consapevole di essere migliorato e la sua serenità interiore si riversa sulle sue più che buone prestazioni.

GHOULAM: 6emezzo Entra in scivolata in area e regala un rigore a Quagliarella che non sbaglia. Ma si fa perdonare con la sua buona prestazione… quella di sempre.

 

I commenti sono chiusi.