Tendenze invernali: i tre accessori di cui non fare a meno!

Il freddo improvviso e le forti piogge non possono resistere al cappello con visiera. Il classico copricapo da marinaio è lanciato dalle più celebri fashioniste in vari colori e tessuti, da quello classico nero con treccia e bottoncini laterali sulla visiera alle fantasie a quadri ai tessuti in pelle, cotone, velluto e camoscio. Sarà solo una tendenza di questi mesi o lo rivedremo anche per le prossime stagioni?!
Occhiali con lenti colorate: irresistibile questa moda di personalizzare non solo la montatura degli occhiali ma persino il colore delle lenti, da uno a più colori o a lenti sfumate. Il consiglio degli styling è di abbinare il colore delle lenti all’abituale make-up degli occhi o all’abbigliamento che si indossa di più. Le icone della moda preferiscono il giallo, il rosa e il blu.
Velluto mania. Il velluto è l’evergreen di questa stagione direttamente dalle passerelle di Milano a quelle di New York. Marrone è la proposta di Max Mara che lo propone per i suoi cappotti come il famoso Teddy Bear. Christian Dior si lascia ispirare dal blu per i suoi abiti unendosi a Gucci che ne utilizza più sfumature per la collezione delle sue borse GG Marmont.
Rosso è il velvet di Alberta Ferretti che lo utilizza per i capispalla e i pantaloni flare, mentre Dolce e Gabbana colora di verde i suoi tailleur. Ancora bordeaux e rosa sono i colori scelti da altri stilisti.
Morbido e avvolgente il velluto è un tessuto che non può mancare nel guardaroba di una donna che si sente alla moda. Da sdrammatizzare col denim, da utilizzare da solo per gli abiti o da indossare ai piedi come un sandalo, una ciabattina o un maxi stivale è la tendenza di questa stagione perfetto sopratutto per il passaggio da una stagione all’altra.


Stampa in PDF


I commenti sono chiusi.