Pietrelcina in attesa di Papa Francesco

Il 17 marzo prossimo, Papa Francesco andrà a far visita al piccolo centro sannita di Pietrelcina per rendere omaggio al luogo natale di San Pio. Francesco sarà il primo Papa nella storia a compiere questo pellegrinaggio, spostandosi da Pietrelcina a San Giovanni Rotondo.

Per l’evento, sono migliaia pellegrini che si stanno recando nei due paesi simbolo della vita della santo ma Pietrelcina non è nuova né impreparata a tali “invasioni” che, come sottolinea il sindaco, Domenico Masone, “è pronta ad accogliere i tanti fedeli che non vorranno mancare allo storico appuntamento con il Santo Padre che sarà ‘pellegrino tra i pellegrini'”.

“In paese, come nel resto in tutto il Sannio” aggiunge Masone “c’è grande attesa per un evento destinato a segnare la storia di Pietrelcina dove da settimane si è al lavoro per accogliere Papa Francesco e le migliaia di fedeli”.

Nell’attesa, in tutto il Sannio, si registra un’impennata degli arrivi sia di giornalisti e telecamere, pronti a documentare il clima d’attesa che si respira e l’evento stesso, sia di curiosi e pellegrini che approfittano dall’evento per visitare il luogo di culto.

I commenti sono chiusi.