A QUIET PLACE- quando l’urlo viene portato all’estremo

Il film racconta la storia di una famiglia che inspiegabilmente tenta di non fare il minimo rumore: questo sarà il leitmotiv di A QUIET PLACE. Uscito in tutte le sale italiane il 5 aprile, A QUIET PLACE (Un posto tranquillo), è una pellicola davvero spaventosa! Innanzitutto l’approccio registico è innovativo: per anni l’horror basava i suoi jump scare su cosa mostrare e non per creare suspance, sulle immagini. John Krasinski che dirige ed è anche il protagonista maschile, marito di Emily Blunt, invece basa la sua pellicola su cosa fare sentir e cosa non far sentire.


Download PDF


I commenti sono chiusi.