Elezioni Amministrative 2018:risultati ad Avellino

Che ci fosse desiderio di cambiamento in Italia lo si era capito già alle elezioni del 4 marzo ma a darne conferma arrivano anche i risultati delle Elezioni Amministrative del 10 giugno scorso. Il trend conferma quanto già accaduto a livello della politica nazionale: le liste di centrodestra a guida Lega sono in ascesa, il Movimento 5 Stelle questa volta non stupisce e il Partito Democratico incassa cocenti sconfitte.

Ad Avellino, baluardo della vecchia politica dei grandi nomi, le cose stanno cambiando e a conferma di questo arrivano i risultati delle Amministrative di ieri, 10 giugno 2018. Il candidato a sindaco del Partito democratico, Nello Pizza, pur unendo sotto di lui una grande coalizione formata da 6 Liste non riesce a raggiungere la soglia del 50% . Il Movimento 5 Stelle con Vincenzo Ciampi è arrivato al 20%, segue la lista civica Mai più di Luca Cipriano con il 13 %, fanalini di coda per i candidati del centro destra, e di altre piccole liste civiche.

Il primo turno non ha visto vincitori nel capoluogo irpino e allora è tutto rimandato al 24 giugno , giornata di ballottaggi che ad Avellino vedrà il confronto fra Nello Pizza, candidato a sindaco del Partito Democratico e Vincenzo Ciampi, candidato a sindaco del M5S.

La corrente sta cambiando, sia a livello nazionale che a livello regionale. Il cittadino sfiduciato e deluso ha deciso di dare un’occasione a volti e personaggi nuovi.


Stampa in PDF


I commenti sono chiusi.