6.2 C
Napoli

Ospedale Loreto Mare: aggredite due guardie giurate con acido muriatico

"Bisogna militarizzare gli ospedali nella consapevolezza di donare sicurezza a tutti e non piangere morti bianche

Aggredite tre guardie giurate da parte di un extracomunitario all’ospedale Loreto Mare di Napoli.

All’uomo era stato negato l’accesso ai reparti senza autorizzazione, questo il motivo per cui avrebbe aggredito le guardie lanciando acido muriatico.

A riferire l’accaduto il presidente dell’associazione nazionale guardie giurate Giuseppe Alviti.

Una guardia è stata ferita alla mano e all’avambraccio destro e trasferita all’ ospedale Pellegrini mentre le altre due bloccavano l’energumeno fino all’arrivo della Polizia di Stato che lo traeva in arresto”.

La situazione è di una gravità assoluta è davvero allarmante tanto che ieri a Pozzuoli un’altra guardia giurata è stata aggredita brutalmente. Per tale motivo bisogna militarizzare gli ospedali nella consapevolezza di donare sicurezza a tutti e non piangere morti bianche” conclude Alviti.

Related articles

spot_img

Recent articles

spot_img