6.2 C
Napoli

«Donna Vita Libertà»: flash mob al teatro Trianon

Manifestazione e 85mila firme contro le violenze in Iran a Napoli voluta da Marisa Laurito.

Il mondo dello spettacolo, le autorità civili e i cittadini, si sono riuniti insieme per denunciare le terribili violazioni dei diritti umani contro le donne iraniane e coloro che le appoggiano.

Tutti insieme hanno gridato il loro no alle violenze e chiesto alla guida suprema iraniana di fermare la repressione delle manifestazioni, in contemporanea si chiede alle istituzioni italiane ed europee di mettere in campo tutte le possibili iniziative per fermare le violenze.

Dalla città partenopea è partito il primo flash mob per coloro che stanno lottando anche a costo della vita per la libertà.

La madrina della manifestazione Marisa Laurito è riuscita nei giorni scorsi circa 85.000 firme per attivare i governi ad azioni reali. Cittadini di tutte le età hanno partecipato, mostrando grande solidarietà per i giovani iraniani che stanno lottando per i loro diritti. Il filo conduttore è stato “Non giriamo la faccia”.

Related articles

spot_img

Recent articles

spot_img