6.2 C
Napoli

Precipita aereo in Nepal: 72 vittime

Sul velivolo viaggiavano 68 passeggeri e 4 membri dell’equipaggio.

Non ci sono più dubbi, tutte le persone a bordo dell’aereo della Yeti Airlines precipitato in Nepal sono morte, così come riportato dall’emittente indiana News 18. Sul velivolo viaggiavano 68 passeggeri e 4 membri dell’equipaggio, in un primo momento si era creduto che le vittime potessero essere una quarantina, poi il triste annuncio riportato dalla tv indiana.

L’aereo un ATR-72 della Yeti Airlines, si è schiantato in una zona abitata tra il vecchio aeroporto di Pokhara e il nuovo aeroporto internazionale della città, a circa 200 km a nord-ovest di Katmandu. Al suo impatto al suolo, poco lontano dal fiume Seri, l’aereo ha preso immediatamente fuoco rilasciando dense colonne di fumo nero provocate dalle parti del velivolo in fiamme, che si sono elevate grigie tra le abitazioni sullo sfondo. A bordo dell’aereo inclusi 5 indiani, erano presenti diversi stranieri, tra cui quattro russi,un irlandese e due sudcoreani. Al momento non ci sono notizie di italiani a bordo.

Related articles

spot_img

Recent articles

spot_img