6.2 C
Napoli

Tragedia sui binari: sospesa linea Napoli-Roma

Una persona è stata investita da un treno nel casertano. Ritardi fino a 75 minuti.

Stamattina la linea ferroviaria Napoli-Roma è stata interrotta da una tragedia ferroviaria, quando un regionale ha travolto una persona intorno alle 8:00 del mattino, a pochi passi dalla stazione di Albanova, in provincia di Caserta, tra i comuni di Casal di Principe e San Cipriano. La circolazione ferroviaria è stata sospesa sia da Napoli che da Roma per accertare le cause che hanno portato al decesso. Da capire, in primo luogo, se si è trattato di un incidente oppure di un estremo gesto. Sul posto per accertare l’accaduto gli uomini della polizia ferroviaria.

Come informato poi da Rfi: “Sulla linea Roma – Napoli via Formia, dalle ore 8:50 la circolazione ferroviaria è tornata regolare dopo l’autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle autorità competenti intervenute sul posto”. La circolazione è tornata regolare qualche ora dopo. I motivi dell’incidente non sono ancora chiari, le autorità stanno facendo le loro indagini.

Related articles

spot_img

Recent articles

spot_img