Social Film Festival Artelesia 2017

0

Si è aperta, al Teatro De Simone in Piazza Arechi II, alla presenza degli alunni dell’Istituto Superiore I.T.I.S. G.B. Lucarelli di Benevento, la decima edizione del Social Film Festival Artelesia  in cui gli unici protagonisti sono i ragazzi, studenti delle scuole, di ogni ordine e grado, e dell’Università nella veste di giurati del Concorso Internazionale del Cinema Sociale, caratterizzandosi come il più importante evento cinematografico del territorio e tra i più rilevanti della Campania.

Un festival all’insegna del cinema e del dibattito sociale dal punto di vista dei ragazzi, stimolati dalla visione cortometraggi dalle tematiche attuali e strettamente vicine al mondo dei ragazzi di oggi. Dalla lotta al bullismo, passando per la criminalità e l’emarginazione fino ad arrivare alla violenza sulle donne, i ragazzi tratteranno ogni argomento sulla base di due grandi valori universali: l’amore e il pieno rispetto della vita in tutte le sue forme.

Arrivato alla decima edizione, il Festival ha alle spalle una storia dai forti valori sociali: è nato dal sogno di un ragazzo diversamente abile, Francesco Tomasiello, che ha visto nel cinema e nel teatro l’opportunità di condividere messaggi di impegno sociale e civile coniugata ad un’attenta ricerca sul territorio sannita.

Il Social Film Festival Artelesia si è conquistato, negli anni, un posto di rilievo per il suo valore culturale e sociale: il cinema non viene visto come un passatempo, ma diventa uno strumento pedagogico, finalizzato alla formazione delle nuove generazioni, e al sociale con la “Sezione DiVabili” nella quale vengono proiettati progetti realizzati da registi e attori diversamente abili o che trattano tali tematiche.

Ma il Festival si caratterizza anche per altre iniziative collaterali come l’organizzazione di stage, convegni e incontri tra registi e attori permettendo agli studenti di avvicinarsi, con occhio critico, al mondo del cinema e all’arte mediante l’apertura di mostre di artisti campani e nazionali.

Il percorso di formazione degli studenti non terminerà alla fine del concorso ma proseguirà per tutto l’anno scolastico, permettendo alle scuole, che ne faranno richiesta, di usufruire del materiale del Festival per fini didattici.

Per ulteriori informazioni, sul materiale del Festival e sull’Associazione Culturale no-profit Libero Teatro, organizzatore della manifestazione, è possibile visitare il sito www.socialfilmfestivalartelesia.it


Stampa in PDF