Il cinema Metropolitan di Napoli presenta l’anteprima di San Valentino Stories

0

Ieri, lunedì 12 febbraio, il cinema Metropolitan di Napoli ha presentato l’anteprima e la conferenza stampa di San Valentino Stories, il nuovo film in uscita in tutte le sale il 14 febbraio.

La pellicola, della durata di 104 minuti, è stata applaudita dai critici e dai giornalisti. San Valentino Stories si compone di tre episodi ripresi da tre differenti registi esordienti: Antonio Guerriero, Emanuele Panara e Gennaro Scarpato. Ognuno di questi, ambientato nel giorno più romantico dell’anno, guarda al sentimento amoroso da un punto di vista differente. Il primo, Per amor di Dio, guarda all’Amore come mezzo di superamento di ogni diversità -religiosa nel caso specifico del racconto. La seconda storia, L’isola di cioccolato, ricorda al pubblico il significato originale del termine a-more, oltre la morte:” io non voglio che tu muoia (metaforicamente, spenga le tue passioni, la tua voglia di vivere) e farò in modo che ciò non accada”. Il terzo episodio, Carichi di meraviglia, racconta il sentimento affettivo che può legare due amici, che, essendo in difficoltà, decidono di supportarsi a vicenda e nello stesso tempo, affronta il tema dell’amore paterno, quello incondizionato.

Il film è stato prodotto dai fratelli Alessandro e Andrea Cannavale e distribuito da Optima Entertainment.

Alla conferenza di ieri erano presenti da sinistra: Noemi Sales, timidissima sedicenne al suo esordio cinematografico come protagonista del secondo episodio, nei panni della detenuta Anastasia. Giovanni Buselli, suo co-protagonista, l’interprete di Cupido, che lega le varie stories, il regista Emanuele Panara, Antonio Guerriero, Pasquale Palma l’altro regista, il cattolicissimo protagonista del primo episodio, Denise Capezza, sua partner buddista, uno dei produttori, Gigi e Ross, Elena SOTGIU, che interpreta la loro figlia africana adottata a distanza, il regista Gennaro Scarpato e Alan de Luca.


Stampa in PDF