Le probabili formazioni di Napoli-Legia Varsavia

Pochi dubbi e spazio ad un ampio Turnover. Ecco le scelte di Spalletti per agganciare il Leicester al 2°posto

Spalletti ed i suoi cercano il riscatto dopo la sconfitta contro lo Spartak Mosca al “Maradona”, avvenuta lo scorso 30 settembre.

Il Napoli attualmente occupa l’ultima posizione del girone con 1 solo punto guadagnato contro il Leicester. Il Legia Varsavia è attualmente al 1°posto nel girone con 6 punti su 6. Riuscirà il Napoli a rientrare in corsa o i polacchi prenderanno il sopravvento confermandosi primi nel gruppo C?

 

Le scelte di Spalletti:

Non convocati Zielinski e Malcuit per infortunio, il tecnico toscano è propenso verso un altro turnover in Europa, soprattutto per risparmiare le energie per il prossimo big match (Roma-Napoli, domenica 24 ottobre ore 18.00).

Tra i pali fiducia a Meret. A destra ballottaggio tra Di Lorenzo e Zanoli, con il numero 22 in vantaggio. Difesa centrale composta da Koulibaly e Manolas ed a sinistra dovrebbe debuttare dal primo minuto Juan Jesus. Centrocampo composto da Demme, Fabian ed Elmas, mentre in attacco Insigne e Lozano agiranno ai fianchi di Dries Mertens.

 

Il Legia…

Previsto il 3-5-2 per la formazione polacca. In porta Miszta; difesa a tre composta da Jedrzejczyk, Wieteska e Nawrocki. Sulle fasce Johansson e Mladenovic. A centrocampo Slisz, Kharatin e Martins. Lunquinhas che agirà dietro la punta centrale Emreli.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Juan Jesus; Demme, Fabian, Elmas; Lozano, Mertens, Insigne. All. Spalletti.

LEGIA VARSAVIA (3-5-2): Miszta; Jedrzejczyk, Wieteska, Nawrocki; Johansson, Slisz, Kharatin, Martins, Mladenovic; Lunquinhas, Emreli. All.Michniwicz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top