Leicester, Rodgers in conferenza: "Loro sono i favoriti".

Le parole del tecnico dei foxes dopo il pareggio casalingo contro il Napoli.

Pareggio scoppiettante al King Power Stadium. Il Napoli guadagna un punto pesantissimo sul campo del Leicester dopo essere andato in svantaggio 2-0. Inizio gelido per i partenopei che si trovano sotto dopo solo 9 minuti con il goal di Perez. Gli azzurri vanno vicinissimo al pareggio già nel primo tempo. Barnes raddoppia per i foxes. Un super Osimhen trova una doppietta e regala un punto ai suoi. Ottima prestazione degli uomini di Mr. Spalletti che ancora una volta hanno dimostrato tanta grinta e voglia di vincere.

Brendan Rodgers è intervenuto così al termine di un match bellissimo e ricco di emozioni:

"E' stata una gara entusiasmante per chi ha visto la partita, sono contento della squadra e della mentalità mostrata. Abbiamo visto la nostra giovinezza contro una squadra d'alto livello, loro sono i favoriti ma stasera siamo stati molto competitivi. C'è molto per essere felici, ma anche da analizzare".

Sull'espulsione: "Non penso che l'arbitro abbia fatto bene. Ndidi stava solo cercando di fermare l'inserimento, non penso ci sia il primo giallo. L'arbitro non è stato bravo".

Su Perez: "Ha mostrato la voglia di entrare in area ed ha fatto gol. Questo gli ha dato fiducia nella prestazione, ha fatto bene ma volevamo poi un centrocampista puro. Ci siamo sentiti meglio in campo con Tielemans"

Sui cambi: "Eravamo sotto di un uomo a centrocampo, giocando con due punte. Non riuscivamo a tenere palla ed abbiamo inserito un centrocampista. Maddison è entrato perché avevamo poco possesso ed è un giocatore tecnico".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top