Napoli-Cagliari: Anguissa e Ruiz titolari inamovibili.

Le probabili scelte di Spalletti e Mazzarri in vista del match tra Napoli e Cagliari.

Il Napoli ospiterà allo Stadio Diego Armando Maradona il Cagliari del grande ex Mazzarri. Gli uomini di Luciano Spalletti arrivano da primi a punteggio pieno dopo due ottime prestazioni fuori casa. I sardi invece arrivano al Maradona dopo la sconfitta casalinga contro l’Empoli.

Il Napoli scenderà in campo con il 4-2-3-1.

Ospina confermato tra i pali, Di Lorenzo e Mario Rui verranno schierati sugli esterni con Manolas e Koulibaly centrali. La mediana sarà composta dall’ormai intoccabile duo Anguissa e Fabian Ruiz. Politano torna a destra con capitan Insigne a sinistra. Alle spalle di un super Osimhen giocherà Zielinski.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Zielinski; Politano, Insigne Osimhen.

Mazzarri invece schiererà i suoi con il 4-4-2.

Cragno titolare inamovibile tra i pali, difesa a quattro composta da Caceres e Lykogiannis sugli esterni con Godin e Carboni (favorito su Ceppitelli) al centro. A centrocampo Nandez e Dalbert faranno da esterni, mentre al centro torna Strootman insieme a Marin. In attacco confermato il duo Joao Pedro e Keita Balde.

Cagliari (4-4-2): Cragno; Caceres, Godin, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Strootman, Dalbert; Joao Pedro, Keita Balde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top