Show Osimhen: 3-0 al Bayern e doppietta personale

Osimhen regala la gioia a Spalletti della prima vittoria in un’uscita internazionale. Buona prestazione anche del reparto difensivo

Termina 0-3 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera la partita amichevole Bayern Monaco-Napoli. Match deciso da una doppietta di Victor Osimhen e gol di Machach nel finale.

Il Napoli di Spalletti scende in campo con il suo solito 4-2-3-1: Contini tra i pali; Malcuit, Koulibaly, Manolas e Mario Rui a difesa; Lobotka ed Elmas in mediana; Politano, Zielinski e Zedadka alla trequarti ed Osimhen unica punta centrale.

Nagelsmann schiera: Ulreich; Pavard, Upamecano, Nianzou, Stanisic; Gnabry, Goretzka, Sané, Coman, Musiala, Lewandowski.

La prima frazione di gioco termina con il risultato di 0-0. Diverse occasioni per parte con i portieri e le difese avversarie che si sono rese protagoniste.

Nel secondo tempo, sia Spalletti che Nagelsmann cambiano assetto tattico inserendo diversi giocatori più giovani.
Il primo gol degli azzurri arriva al 69’ con Ounas che recupera un pallone prezioso ed Osimhen da 20 metri circa insacca con un tiro angolato.
Tre minuti più tardi arriva il 2-0 del Napoli: Sempre Ounas, con una ripartenza fulminante, serve Osimhen che batte Ulreich e raddoppia.
All’85’ anche Zinedine Machach trova la gioia personale per il 3-0: Contini effettua un ottimo lancio lungo, seguito da uno stop perfetto di Tutino; proprio Tutino serve Machach che dalla distanza chiude i giochi.

Ottimo il primo esordio internazionale di Mister Spalletti che batte il Bayern Monaco tra le “mura nemiche” e continua la preparazione aspettando l’arrivo degli altri giocatori che sono stati impegnati in nazionale.
Nel frattempo, gli azzurri saranno impegnati mercoledì prossimo (4 agosto) in un’altra trasferta: a Cracovia, gli uomini di saperti se la vedranno col Wisla Krakow, club che milita nella massima serie polacca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top