Spartak Mosca, Rui Vitoria: "Dovremo fare la nostra partita".

Le parole del tecnico dei Russi alla vigilia di Napoli Spartak

Napoli e Spartak Mosca si sfideranno allo Stadio Diego Armando Maradona. I partenopei arrivano alla sfida cosa dopo uno spettacolare pareggio in casa del Leicester. I Russi invece sono attualmente il fanalino di coda del gruppo C.

"Abbiamo diversi problemi in squadra. Larsson non è ancora pronto, vedremo se ci sarà la prossima partita o dopo la sosta per le nazionali. Zoblin e gli altri infortunati, allo stesso modo, non sono pronti. Per giocare questa partita avrò altre opzioni. Il nostro obiettivo è lottare fino all'ultimo minuto. Giochiamo contro una squadra molto forte e proveremo a fare risultato. Tutti pensano che per il Napoli sarà facile batterci, noi dobbiamo restare invece concentrati e mostrare la nostra personalità. Abbiamo calciatori di carattere e dobbiamo dimostrarlo. Dovremo scendere in campo con determinazione, questo è molto importante per noi".

Come affronterete il Napoli?

"Ogni avversario ha un profilo diverso. Napoli è una squadra molto forte, gioca un bel calcio, con idee belle e semplici. La cosa più difficile nel calcio è giocare un calcio semplice e fatto bene. Non cambieremo la nostra filosofia, la nostra personalità per sfidare il Napoli. Noi crediamo nel nostro lavoro. Possiamo perdere una partita, ma non la nostra personalità. Sappiamo che sarà difficile per noi, ma siamo pronti a giocare questa partita".

Cosa sa del 7 novembre 1990, quando lo Spartak eliminò il Napoli dalla Coppa dei Campioni?

"Non parlatemi della storia, soltanto della partita di domani. So cosa accadde, ma non esattamente. Per questo è meglio se parliamo della partita".

Ancora sul Napoli.

"Conosciamo le qualità del Napoli, una squadra che ha grandi calciatori e gioca bene. Per questo genere di partite sarebbe bene avere tutti i calciatori al meglio, invece noi abbiamo dei problemi. Ma le nostre ambizioni non sono intaccate da questo, dovremo fare la nostra partita".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top