Quotidiano Sportivo

NB.

Supplemento online del Corriere della Campania

Final Eight, si entra nel vivo della Champions League


Dopo l'uscita di scena di Juventus e Napoli, la Champions League 2019/2020 arriva finalmente ai quarti con una modalità davvero inusuale. La Final Eight inizia oggi, 12 agosto, e si prolungherà fino alla finale del 23 agosto a Lisbona. Abolite andata e ritorno, le otto superstiti del torneo si sfideranno in una gara secca, dentro o fuori. Nonostante l'assenza più pesante, quella dei tifosi, la nuova Champions League promette bene. Assenze illustri anche sul campo, con Real Madrid e Liverpool (vincitrici delle ultime quattro edizioni) eliminate da Manchester City e Atletico Madrid. Atalanta, Lione e Lipsia le vere sorprese di questa edizione, Barcellona-Bayern Monaco il match più atteso. Saranno delle notti Champions davvero roventi, non solo perché siamo ad agosto. 

ATALANTA-PARIS SAINT GERMAIN

Continua la favola Atalanta. Dopo l'ottimo campionato disputato, ora la Final Eight. Stasera al Da Luz, la Dea sfiderà il PSG, fresco vincitore di Ligue 1 e Coppa di Francia. Favoriti i parigini, ma occhio anche alla Dea, rivelazione della Serie A e del torneo battendo il Valencia agli ottavi. Unica italiana in Champions. Il PSG ha eliminato il Borussia Dortmund ribaltando il 2 a 1 dell'andata in Germania. 

Ecco le probabili scelte di Tuchel e Gasperini:

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Pasalic, A.Gomez; Zapata. ALL.: Gasperini.

A DISP.: Rossi, Sutalo, Palomino, Czyborra, Guth, Castagne, Malinovskyi, Cortinovis, Muriel, Da Riva, Piccoli, Colley.

PSG (4-3-3): K.Navas; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; A.Herrera, Marquinhos, Gueye; P.Sarabia, Icardi, Neymar. ALL.: Tuchel.

A DISP.: Sergio Rico, Diallo, Bakker, Dagba, Pembele, Mbe Soh, Paredes, Draxler, Ruiz-Atil, Mbappé, Choupo-Moting, Kalimuendo.

ARBITRO: Taylor (Inghilterra).

LIPSIA-ATLETICO MADRID

La seconda Final Eight sarà Lipsia-Atletico Madrid, in programma domani, coi tedeschi che hanno eliminato a sorpresa gli inglesi del Tottenham. I colchoneros, invece, hanno eliminato il Liverpool campione in carica. Una partita che è stata al centro della cronaca in questi giorni a causa della scoperta di due positivi al Coronavirus nell'Atletico. Nonostante le preoccupazioni e le indecisioni, la Uefa fa sapere che il match si disputerà regolarmente.

BARCELLONA-BAYERN MONACO

Occhi puntati sulle pluripremiate del torneo: ben 10 Champions insieme. Dopo l'eliminazione del Napoli, venerdì 14 Messi e compagni si ritrovano contro i tedeschi del Bayern Monaco. I campioni della Bundesliga hanno eliminato il Chelsea agli ottavi. Per i blaugrana la voglia di riscattare il campionato riportando la Champions in Catalogna, ma non sarà facile: i bavaresi sembrano davvero in forma e la vittoria della Coppa dalle grandi orecchie manca da un bel po'. 

MANCHESTER CITY-LIONE

Il primo turno delle Final Eight si conclude a ferragosto, con il Lione che ha clamorosamente eliminato la Juventus, nonostante la sconfitta per 2 a 1 allo Stadium grazie all'1 a 0 dell'andata. I Citizens hanno eliminato il Real Madrid agli ottavi in un match che sembrava uno scontro tra titani, ma poi i pasticci di Varane hanno fermato i galacticos

SEMIFINALI:

MARTEDÌ 18 AGOSTO:

21.00 Semifinale 1: Vincente Quarto di finale 1-Vincente quarto di finale 2

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO:

21.00 Semifinale 2: Vincente Quarto di finale 3-Vincente quarto di finale 4

FINALE:

DOMENICA 23 AGOSTO:

21.00 Finale Champions League 2020

 

Maria Anna Gagliardi

area calcio

Maria Anna Gagliardi. Nata a Napoli nel luglio del 1996. Laureata in Lingue, Letterature e culture all'Università L'Orientale, mi piace la cultura in tutte le sue sfumature. Amo particolarmente la letteratura, mi piacciono le storie. La storia più bella? Quella del Napoli e del calcio che unisce popoli e culture differenti, quella che voglio raccontare con il giornalismo. 

View all posts

Commenta