COM

Salernitana-Monza, Balotelli regala 3 punti ai monzesi!

Termina 1-3 lo scontro diretto tra salernitana e Monza

Fonte Immagine: us salernitana 1919

Termina 1-3 il match tra Salernitana e Monza. Dopo un primo tempo senza grosse emozioni terminato a reti bianche, il secondo tempo regala invece 4 goal e i tre punti alla formazione lombarda. Balotelli entra dalla panchina sul risultato di 1 a 1 e grazie ai suoi due goal il Monza vince un match pesantissimo.

La partita

Match che non regala grosse emozioni fino al 12’, quando il Monza sfiora il vantaggio colpendo una traversa dopo la conclusione al volo di Sampirisi. Ci prova timidamente la formazione di casa con Gondo che gira di testa su cross di Casasola, pallone alto sopra la traversa. Sul finale del primo tempo si fa ancora avanti la Salernitana con Di Tacchio che ci prova dal limite. Di Gregorio... evita il peggio dopo una deviazione di Paletta.

Termina a reti bianche il primo tempo tra Salernitana e Monza, la prima frazione di gioco è stata senza grosse emozioni con le due formazioni ancora in fase di studio.

Inizia il secondo tempo e i lombardi sembrano essere entrati in campo con il piede giusto. Rete di Frattesi al 49’. Dopo uno scontro fortuito tra Di Tacchio e Gyomber, Frattesi batte Belec con freddezza.  Poco è durata la gioia degli ospiti, Gondo trova il pareggio su assist di Capezzi. L'attaccante scavalca di Gregorio in uscita con un tocco sotto. Al 61’ Kiyine cerca il vantaggio, tiro a giro debole, Di Gregorio la prende comodamente. Ci prova il Monza al 68’ con un cross rasoterra di Frattesi, da dentro l’area Carvalho di destro alza la mira. Insiste il Monza, cross di Carlos Augusto, stop di petto e tiro da centro area di Frattesi. Belec si oppone in tuffo. Balotelli appoggia in rete dopo una respinta di Belec e regala il vantaggio al Monza al minuto 81. Minuto 91, Ancora Balotelli, Guizzo di D’Alessandro che serve Balotelli, l’attaccante la gira in rete con il destro.

Il commento

Risultato amaro per i padroni di casa che perdono uno scontro diretto complicandosi notevolmente il cammino verso la promozione diretta in A.


Commenta