Quotidiano Sportivo

Sport & Calcio

Spal, Di Biagio: "Quella di stasera era un test, non sono queste le partite in cui dobbiamo fare punti"

di Maria Anna Gagliardi 28/06/2020 22:35

CORRELATI

Espugnata Genova. Azzurri con il vento in poppa-Le Pagelle

Le pagelle del Napoli Meret : 6,5  In una serata di scarso...

09/07/2020 09:50

Genoa, Nicola: “Oggi il miglior Genoa, meritavamo il pareggio”.

Parla così l’allenatore dei rossoblu, ai microfoni di...

08/07/2020 22:46

Gattuso a Sky: "Siamo una squadra forte, non possiamo stare a 15 punti dall'Atalanta"

Il Napoli espugna Marassi con i goal di Mertens e Lozano. Gli azzurri...

08/07/2020 22:10

Allo stadio San Paolo finisce 3 a 1 il match tra Napoli e Spal. Nel primo tempo il momentaneo 2 a 1 di Petagna aveva riacceso le speranze di rimonta della squadra ospite, ma non è bastato. Adesso gli estensi si trovano ultimi in classifica, a pari punti col Brescia. La salvezza diventa sempre più lontana per i ragazzi di Gigi Di Biagio che pochissime volte hanno impensierito la difesa di Meret. Una partita che non preoccupa il tecnico romano che così commenta la prestazione della sua squadra in conferenza stampa. 

Ieri ha parlato di coraggio: l'ha visto? Cosa ne pensa di questa sconfitta?

Abbiamo cercato di metterli un po' in difficoltà, ma loro hanno palleggiato molto bene. Abbiamo sofferto. Non siamo riusciti ad andare nella loro metà campo difensiva. Non sono queste le partite in cui dobbiamo fare punti.

L'aritmetica lascia delle speranze. Le prossime sono Milan, Sampdoria e Udinese. Riproverete l'esperimento delle due punte?

Le due punte sono andate abbastanza bene, avevamo bisogno di più supporto da parte dei nostri esterni bassi. Con Reca e Fares spingevamo e li abbiamo messi in difficoltà.  Quella di stasera era un test. Dobbiamo cercare di essere più competitivi.